Qualcosa di noi

La ditta GUIDI fonda le sue origini nel lontano 1926, quando Alfredo Guidi iniziò a trasportare per conto terzi ghiaia, sabbia e materiali da costruzioni utilizzando un barroccio trainato da un cavallo.

Nel 1949 con molti sacrifici fu acquistato un camion, un Bianchi Mediolano importato dall'Eritrea, che veniva caricato e scaricato a mano con semplici badili. Fu poi cambiato con un OM/Taurus che resistette poco e allora fu cambiato di nuovo con un OM/Leoncino. Questa volta, per scaramanzia, Alfredo decise come portafortuna di dargli un nome e sulla cabina frontale vi fece scrivere "RESISTI ROSA"... e Rosa resistette a lungo, agevolando così lo sviluppo dell'azienda.

Alfredo, aiutato dai figli Enzo e Ulisse, continuò l'espansione dell'attività, fu acquistata una piccola pala meccanica e i primi camion a cassoni ribaltabili.

 Tra il 1962 e il 1972 l'azienda fu divisa in due rami e affidata ai figli: Enzo si occupava di autotrasporti per conto terzi e Ulisse di autotrasporti per conto proprio.

Alla scomparsa di Ulisse l'azienda attua l'ultimo mutamento: i due rami si fusero assumendo l'attuale denominazione di AUTOTRASPORTI GUIDI di Guidi Vittorio & C. s.n.c. guidata da Vittorio, figlio di Enzo.


LU 55042 Forte dei Marmi

Via degli Olmi, 252

+39 0584 81061 Ufficio

+39 335 1251854 Vittorio

+39 339 7489221 Enzo

Realizzato da Orenginex